> Home > Categorie > Sanità privata > Notizie > Ospedale San Pancrazio: siglato l’accordo che salva i posti di lavoro, Detassazione 2016 e effetti della Legge di Stabilità.

20 Gennaio 2016

Ospedale San Pancrazio: siglato l’accordo che salva i posti di lavoro, Detassazione 2016 e effetti della Legge di Stabilità.

Nonostante la procedura di mobilità ai sensi legge 223 del 23/7/1991 art 4, la nostra Organizzazione attraverso l’accordo condiviso con i lavoratori, è riuscita a salvaguardare i posti di lavoro del personale adibito a servizi ausiliari. Si tratta di un accordo importante che evita riduzione di personale e mantiene una tenuta del sistema delle tutele.

La mobilitazione avviata con tutti i lavoratori interessati, iniziata nell’ottobre 2015, anche questa volta ha pagato, nonostante una situazione generale complicata che in questi anni ha provato molte strutture del settore sanitario privato. Difendere i posti di lavoro è per noi imperativo al fine di costruire per il futuro un sistema più forte, che sappia affrontare la grave situazione economica, che purtroppo sta colpendo anche il nostro Trentino.

La CISL FP Trentino si mobiliterà sempre, anche con la parte politica provinciale, che peraltro abbiamo già più volte sensibilizzato, per costruire un sistema più stabile che permetta a queste strutture ed ai suoi lavoratori un futuro più sereno e un recupero di quanto purtroppo abbiamo lasciato sul campo.

Inoltre, nell’odierno incontro la CISL FP Trentino e la Fenalt hanno firmato la Detassazione 2016.

Ulteriormente, tutto il personale dipendente, al quale mancano tre anni per andare in pensione, avrà l’opportunità, a titolo volontario di poter usufruire di un ulteriore part-time con il versamento dei contributi pensionistici al 100 %.

Scarica