> Home > Categorie > Sanità pubblica > Notizie > CONTRATTO SANITÀ PUBBLICA SOTTOSCRITTO ACCORDO STRALCIO DA CISL FP E FENALT NOI NON ABBIAMO PAURA DI AVVIARE UNA SERRATA TRATTATIVA

22 Settembre 2018

CONTRATTO SANITÀ PUBBLICA SOTTOSCRITTO ACCORDO STRALCIO DA CISL FP E FENALT NOI NON ABBIAMO PAURA DI AVVIARE UNA SERRATA TRATTATIVA

CONTRATTO SANITÀ PUBBLICA  SOTTOSCRITTO ACCORDO STRALCIO DA CISL FP  E FENALT  NOI NON ABBIAMO PAURA DI AVVIARE UNA SERRATA  TRATTATIVA
5.000.000 di euro (una tantum) a tutti i lavoratori come da tabellari
Una fascia a tutto il personale che ha 40 anni di servizio, con i risparmi delle RIA senza pesare sulle risorse contrattuali
Un impegno (art.4) per chiudere il contratto entro 15 giorni e per dare ai lavoratori il resto dei soldi che ammontano a 4.500.000 di euro. In particola modo le indennità per i turni, soldi agli OSS, sistema indennitario complessivo, armonizzazione personale tecnico, amministrativo e riqualificazioni da fare in azienda

ORA BASTA! SERVE PIÙ RESPONSABILITÀ

Scarica il comunicato